La Reggina, dopo l’esordio ufficiale contro la Vibonese, ha dato prova di voler puntare molto sugli esterni d’attacco.

Cevoli, a fine partita, ha sottolineato come sugli attuali bisogna lavorare nel loro rapporto con la porta avversaria. Calciatori come Tulissi e Ungaro risultano molto validi, ma dovranno fare il salto di qualità in zona gol.

Non a caso il tecnico si aspetta dal mercato una punta esterna già “pronta” in tal senso.  Non è un caso che, nonostante un contratto appena rinnovato fino al 2020, la Reggina è ancora in contatto con Sandomenico della Juve Stabia.

A riportarlo è Alfredo Pedullà, attraverso il proprio sito ufficiale, aggiungendo le possibilità che il trasferimento vada in porto “sono ancora in piedi”.