La Reggina ha ormai completato il reparto di centrocampo. Oggi la zona nevralgica sembra essere ben coperta dagli uomini a disposizione di Roberto Cevoli.

L’ultimo tassello è l’ex capitano dell’Inter Mattia Bonetto.  E’ un centrocampista molto fisico di 190 cm che, con buona probabilità, si giocherà il posto davanti alla difesa con Mezavilla.  Il brasiliano, a sorpresa, partirà per il ritiro. C’è voglia di vedere se le parti hanno ancora qualcosa da darsi, nonostante ad un certo sembrava scontato che le strade si dividessero.

Un eventuale nuovo arrivo potrebbe scaturire unicamente da una partenza dell’esperto sudamericano.

Nell’ipotetico centrocampo a tre c’è una buona scelta con Marino, Salandria, Navas e Franchini.  E all’occorrenza può anche essere usato Kirwan come mezz’ala destra.

Diffiile, ma non totalmente improbabile, che qualche squadra si avvicini alla società amaranto per fare un’offerta per Marino. La sensazione è che ,però, la sua partenza avverrà tra un anno.