Più volte si è messo in rilievo che, di fatto, a Roberto Cevoli farebbe molto piacere ricalcare esattamente i traguardi ottenuti da calciatore in amaranto.

Play off per la B al primo anno, vittoria del campionato nel secondo.   L’allenatore romagnolo (o sammarinese) con molta onestà ha detto di non aver avuto richieste relativamente agli obiettivi da raggiungere, ma allo stesso tempo di non aver pattuito premio salvezza.

Il sintomo che, in seno alla società, forse c’è voglia di andare ben oltre le ultime stagioni.   Cevoli ha rilasciato una dichiarazione, presente nel video che vi proponiamo, che potrebbe essere anche incentivare l’affluso di tifosi allo stadio: ‘Quando sono arrivato nel 93′ da calciatore siamo partiti con 600 paganti  e abbiamo finito con 20mila. So cosa può dare Reggio’

Significato