L’avvento dei social network hanno reso Ciccio Cozza forse addirittura più popolare di quanto non fosse da calciatore.
E’ l’icona di centinaia di migliaia di “fantacalcisti” che oggi non sono più adolescenti, ma uomini maturi.
Tante testate lo cercano, stavolta è stato il turno di Radio Incontro Olympia.
Ai microfoni dell’emittente ha svelato un retrocsena: “Sono stato vicino alla Lazio. Dovevo venire in uno scambio che avrebbe portato Liverani alla Reggina, poi andai al Siena”.
Il figlio più grande nato nel 2006 sta già provando a ricalcare le orme del padre: ‘Fa il trequartista, il mio stesso ruolo e gioca proprio nel settore giovanile della Lazio”.