La Reggina, dalla tarda mattinata di questo sabato, non ha più un allenatore.  Agenore Maurizi e la società si separano in maniera consensuale.

La strada che porta al nuovo nome per la panchina amaranto sta viaggiando su due carreggiate.  Da un lato il percorso è compiuto grazie all’accordo con l’ormai ex tecnico, dall’altro il Renate sembra pronto a rassegnarsi a perdere Roberto Cevoli.

La società lombardo si sta già muovendo per sostituirlo.  All’inizio della prossima settimana potrebbe essere formalizzata la proposta da parte della Reggina: accordo annuale con opzione per il rinnovo.

Cevoli dovrebbe portare sullo Stretto uno staff tutto suo e, cosa fondamentale, sembra non avere dubbi nel preferire la Reggina a qualsiasi altra destinazione eventuale.

La prossima settimana potrebbe già  essere quella dell’annuncio.