Il calcio è strano.  Il Vicenza è in esercizio provvisorio, deve i giocare i play out per evitare la Serie D e non sa quale sarà il futuro.

A quanto, pare, le nubi si stanno diradando.  Renzo Rosso, proprietario del noto marchio d’abbigliamento Diesel e attualmente patron del Bassano, è pronto a investire un milione e mezzo di euro per acquisire il ramo sportivo della società biancorossa.

Mentre la sua attuale squadra lotta per andare in B attraverso i play off, ci si chiede cosa ne potrà fare di entrambe le società.

C’è chi parla di fusione, quel che è certo è che attraverso il Vicenza l’obiettivo diventerebbe molto più ambizioso.

C’è chi parla già di Serie A, niente male per una tifoseria che adesso sta provando a scongiurare la D e la scomparsa dal calcio.