Ai microfoni di Radio Antenna Febea il tecnico della Reggina Agenore Maurizi ha commentato la vittoria in quel di Bisceglie: “Va bene così, questa era una gara fondamentale. Qualcuno dirà che abbiamo giocato male, l’importante era fare risultato .Adesso pensiamo a battere l’Akragas in quella che è la partita dell’anno. Oggi contava l’atteggiamento che ci ha permesso di ottenere il bottino pieno. Nel finale, però, avremmo dovuto essere più cinici. Esonero Basile? Sono dispiaciuto perchè a lui sono legato affettvamente, ma accetto la decisione della società senza entrare nel merito”.