La Reggina ha giocato in posticipo a Cosenza, ma non si è trattata dell’unica variazione che riguarderà il naturale programma delle gare della formazione amaranto.

Domenica contro il Trapani, ad esempio, il fischio iniziale è stato anticipato alle ore 16.30.

Data la concomitanza delle elezioni, invece, sarà anticipata a sabato la partita contro  la Fidelis Andria alle ore 16.30.

Tra un mese, invece, la sfida di Siracusa contro i padroni di casa si giocherà di lunedì sera con diretta su Rai Sport. L’appuntamento è per il 26 marzo.