La Reggina poche settimane ha ha definito lo scambio con la Triestina che ha portato Ivan Castiglia a Reggio Calabria e Carmelo Maesano  in Friuli Venezia Giulia.

Per un reggino d’adozione che torna, uno di nascita che va via.

L’esterno destro fino al momento non è riuscito a trovare spazio con Beppe Sannino in panchina, ma presto potrebbe avere la sua occasione.

Chi, invece, proviene da Reggio Calabria ed è una colonna della squadra alabardata è Fabio Meduri.

Lo scorso hanno ha disputato il massimo torneo dilettantistico con la casacca biancorossa ed è stato confermato in questa stagione dove si è imposto come un titolare della squadra.

Una ventina di presenze, 15 da titolare.  Centrocampista classe 1991, vanta una lunga trafila tra i Pro.

La sua carriera si è sviluppata soprattutto al Nord.