Contro la squadra più forte, contro la prima della classe. Partita da non perdere questa sera tra la capolista Lecce e la Reggina, con gli amaranto reduci dalla giornata di riposo e collocati comunque ancora in zona play off. Maurizi ha cercato il più possibile di nascondere quella che potrebbe essere la formazione iniziale, ha parlato di alcune possibilità nelle scelte, ha fornito comunque poche indicazioni.

La sensazione è che sarà una Reggina più accorta rispetto a quella vista in occasione soprattutto delle due gare casalinghe contro Catania e Siracusa, ha elogiato Di Livio per le sue qualità, ma è probabile che il numero undici scuola Roma possa partire dalla panchina. Per il resto non dovrebbero registrarsi particolari novità, con Solerio ancora al fianco di Di Filippo per sostituire lo squalificato Laezza, ma se dovesse essere scelto Gatti, potrebbe essere escluso ancora Porcino, questo l’undici probabile:

REGGINA – Cucchietti, Pasqualoni, D Filippo, Solerio, Porcino, Marino, Mezavilla, Garufi, De Francesco, Tulissi, Bianchimano. All. Maurizi