Reggina, idea di gioco, comportamenti e abitudini dentro e fuori dal campo, passato, presente e futuro. Ha veramente parlato di tutto mister Maurizi ospite della trasmissione Fuorigioco. Gran parte delle dichiarazioni sono state riproposte in altra pagina di giornale, citazione a parte merita l’equilibrio con il quale l’allenatore della Reggina ha risposto ad alcune dichiarazioni rilasciate dall’ex attaccante amaranto Gianluca Savoldi riguardo proprio il tecnico romano:

“Le parole di Savoldi? Non lo conosco, non mi hanno ferito, perché è un giudizio artefatto, non basato su una conoscenza diretta. Studio filosofia orientale la quale dice: “Non giudicarti e non giudicare”. Non so perché ha espresso quei giudizi, il problema nasce nel momento in cui si esprime un giudizio tra personaggi pubblici quindi conosciuti per l’eco che può avere. Mi ha fatto piacere che la gente di Reggio non si sia fatta influenzare, è incredibile il loro affetto nei miei confronti, a volte penso addirittura sia troppo per quello che ho fatto”.