Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: che fine hanno fatto i tifosi? I numeri

Reggina: che fine hanno fatto i tifosi? I numeri

La Reggina, si sa, gode di uno dei seguiti più importanti che il campionato di Serie C può proporre.  Arriva, però, il momento di analizzare i dati e soffermarsi su un innegabile calo che le presenze allo stadio stanno mettendo in rilievo.

Reggina: i dati parlano chiaro

Sono tre le gare giocate in casa dagli amaranto e due di queste sono derby.   Soffermandosi sulle stesse partite  e ricordando come, in questa stagione, si sia registrato un calo di 300 abbonamenti (da 2500 a 2200) i numeri parlano chiaro:   per Reggina-Catanzaro della scorsa stagione erano presenti sugli spalti 4745 persone contro i 3935 di questo campionato.

L’emorragia diventa ancora più eclatante se si considera che per il derby tra Reggina e Cosenza della passata stagione c’erano  4924 spettatori ed in questa stagione 3597.

Reggina: servono riflessioni?

L’altra partita giocata in casa dagli amaranto è quella col Matera: 4498 erano gli spettatori presenti nella passata stagione, 3191 nella stagione in corso.   Sebbene i dati vadano analizzati e letti anche soffermandosi sul momento in cui arrivano, la campionatura migliore arriva proprio dal derby con il Cosenza che arriva in un momento quasi totalmente sovrapponibile a quello della passata stagione.

C’è sicuramente un calo e servirà un’attenta riflessione per capire da cosa dipenda.