“Questa vittoria ci voleva”. A parlare è il centrocampista della Reggina Roberto Marino, match winner della gara di Fondi: “Appena ho visto la palla ho pensato a calciare ed è andata bene. E’ il gol più bello che ho fatto, sebbene mi capita spesso di inserirmi e far centro. Lo dedico alla mia famiglia: a mio padre, a mia mamma e  a mio fratello.  Penso che sia stata una vittoria meritata”.

Un regalo niente male per il centrocampista siciliano che domani (domenica) compirà diciannove anni: “Questo è un anno importante per me. Mi alleno ogni giorno per migliorare, se gioco o non gioco dipende dal mister e io cerco di farmi trovare pronto. Siamo giovani, ma non dobbiamo avere paura di nessuno”.