Reggina, De Francesco: ‘Orgoglioso di questa maglia storica. Tifosi eccezionali. Futuro? Voglio migliorarmi sempre’


giovedì 18 maggio 2017
13:22
defrancesco_martino_pratico

Alberto De Francesco è arrivato a Reggio da svincolato e quando ancora il ripescaggio in Lega Pro non era certo.
Gabriele Martino lo teneva nascosto nel ritiro di Cotronei, per timore che qualcuna delle altre squadre si potesse ricordare di lui.
Per fortuna è rimasto a Reggio e, per lui, intervistato dal Corriere dello Sport è tempo di bilanci.
“Siamo cresciuti – rivela – tutti insieme, anche grazie ai richiami di preparazione avvenuti a gennaio, all’organizzazione di gioco voluta da Zeman, al sostegno del presidente, alla stima del nostro direttore e all’incitamento dei nostri tifosi. Nel gruppo si è instaurato un legame solido che ci ha consentito di fare un ritorno da quarti in classifica”.

“Sono giunto a Reggio – rivela – per Martino e sono onorato di aver indossato la maglia di una storca società come la Reggina”.

All’orizzonte un futuro in B: “Vorrei giocare in una categoria più importante, ma se dovessi rimanere non sarebbe una delusione. I tifosi reggini sono eccezionali, qui ti criticano ma ti rispettano anche se le cose vanno male”.

Print Friendly
  • Livescore calcio offerto da http://www.livescore.it

  • Classifica calcio offerti da livescore.it