La Reggina non va oltre il pareggio senza reti contro la Vibonese, la classifica per gli amaranto si fa ancora più preoccupante. Karel Zeman, al termine della gara, non nasconde la delusione: “Abbiamo giocato male. non era questa la prova che mi aspettavo dalla squadra. Per tutta la settimana non ho visto un lancio alto in allenamento, oggi invece abbiamo giocato solo cosi. Scelte di formazione? Se le ho fatte è perchè ci credevo. Ho provato a cambiare qualcosa nella speranza di vedere un altro atteggiamento, anche nella ripresa però è subentrata la paura di far gol. Aver guadagnato un punto è una delle poche cose positive di questa sera, bisogna capire che nessuno verrà al Granillo per regalarci le partite cosi come ha mostrato la Vibonese oggi “.