Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Curatori Reggina Calcio, “Proposta Urbs quella più valida e sulla cessione definitiva…”

Curatori Reggina Calcio, “Proposta Urbs quella più valida e sulla cessione definitiva…”

L’Urbs Reggina ha ottenuto tutti i beni materiali ed immateriali della Reggina Calcio con il fitto dei beni dell’azienda ormai in esercizio provvisorio.

“Ci sono arrivate diverse offerte, tra queste l’Urbs Reggina 1914 che ha presentato un’offerta valida sotto ogni punto di vista.  Sia sotto il profilo economico che sotto quello delle strategie”.

Lo ha detto uno dei curatori fallimentari Fabrizio Condemi che aveva in gestione la pratica.

“Abbiamo deciso di accelerare la pratica per permettere a chi avrebbe acquisito i diritto di chiamarsi Reggina già dalla prossima stagione, ammesso che gli organi federali lo consentano”.

“La cessione definitiva – prosegue Condemi – dell’azienda potrà avvenire entro il 30 giugno 2017, quando avremo un quadro completo della vicenda. L’Urbs Reggina avrà titolo di prelazione e probabilmente i canoni pagati verranno usati come acconto per il pagamento finale. Il nostro obiettivo è fare una cessione, essendo una procedura liquidatoria”.