C’era attesa per conoscere la decisione delle Sezioni Unite della Corte d’Appello Federale in merito alla penalizzazione di quattro punti sulla classifica della Reggina, derivante da presunte irregolarità amministrative relative alla passata stagione e per le quali la società amaranto ritiene di aver già pagato.

C’era fiducia che la penalizzazione potesse essere totalmente cancellata e invece è stata richiesta una documentazione supplementare relativa alle rescissioni di alcuni tesserati della passata stagione.

Momentaneamente sospesa, invece, l’inibizione di sei mesi all’ex amministratore unico Giuseppe Ranieri.

La società dovrà presentare la documentazione richiesta entro il 10 gennaio 2015.