L’esordio di Massimo Oddo sulla panchina del Crotone poteva essere sicuramente migliore.  Nel senso che si immaginava e si sperava potesse arrivare una vittoria.

Invece, il Carpi, stringendo i denti, è riuscito a strappare un punto allo Scida, in una gara in cui i pitagorici hanno dominato la scena. Non a caso il tecnico abruzzese, a fine partita, ha sottolineate le tante occasioni da rete create dai suoi.

Bisogna però capire se si tratti di una scusante o di un’aggravante, dato che il maggior tasso tecnico avrebbe richiesto una maggiore concretezza.

Detto questo, occorre sottolineare che i segnali incoraggianti non sono mancati.

Il treno per la promozione diretta è probabilmente già passato, ma c’è ancora il tempo per agguantare una posizione play off che assicura la possibilità di giocarsi la promozione.

Non resta che aspettare che il Crotone cambia marcia.