Sono gli ultimi scampoli di vacanze per i giocatori del Crotone.  I pitagorici dovranno rispondere “presente” alla chiamata rappresentata dal raduno fissato per domani.   I giocatori saranno, come di consueto, sottoposti alle visite mediche e ai test atletici (giovedì), anticipando il momento in cui si salirà su un pullman che avrà direzione Cotronei.

Un primo allenamento, tuttavia, sarà svolto sul terreno dello Scida, in maniera tale da permettere alla città e alla tifoseria di dare un saluto ben augurante ai propri beniamini.

Sabato ci sarà una giornata in libera per il gruppo e domenica avverrà il trasferimento a Villaggio Palubmo presso la struttura il Brigante.

Il gruppo, infatti, cambierà la sede della preparazione pre-campionato rispetto agli ultimi anni. Come in molti sanno si è trattato di una scelta di Stroppa che ha voluto un luogo dove potesse esserci un campo più ampio dove poter provare quello che sarà il nuovo schema dei calabresi: il 3-5-2.