Davide Nicola ha chiuso la sua avventura a Crotone rassegnando le proprie dimissioni.   Il tecnico non ha mai nascosto la gioia per aver vissuto una grande esperienza in Calabria, coronata da una strepitosa salvezza nella prima storica annata dei pitagorici in Serie A.

Dopo il suo addio e l’avvento di Zenga le cose non sono andate come tutti avrebbero voluto e adesso in Calabria è il momento di programmare la prossima stagione con l’aspirazione di ritrovare la massima serie al  più presto.

Il prescelto dei pitagorici è Giovanni Stroppa.  Attualmente si attende di capire quando il Foggia deciderà di liberare il tecnico, dato che i satanelli sono piuttosto infastiditi dal fatto di dover perdere un trainer con cui si pensava di programmare il futuro a lungo termine.

Stroppa potrebbe essere liberato solo quando i pugliesi avranno scelto e trovato l’intesa con il nuovo tecnico.

Davide Nicola, per ironia del destino, potrebbe essere il candidato più autorevole e potrebbe sbloccare la situazione per il Crotone.