Il Crotone pareggia contro la Lazio e sa che adesso il destino non dipende più unicamente dal risultato che farà al San Paolo.

Come se vincere a Napoli fosse una cosa scontata.  Non si commetta l’errore di credere che gli azzurri possano arrivare scarichi alla gara con i pitagorici, perché mancare l’obiettivo per non aver fatto bottino pieno in Campania sarebbe una beffa atroce.

Davanti ci saranno avversari che avranno la testa altrove e molti di loro staranno già pensando alle nuove avventure.

Il record di punti ingolosisce Sarri e i suoi, ma non dovrà essere una motivazione superiore a quella della salvezza per il Crotone.

Lo scorso anno dagli altri campi arrivarono risultati insperati, nulla vieta che qualcosa possa andare per il verso giusto anche quest’anno.