Il Genoa conquista tre punti che lo avvicinano alla salvezza, il Crotone conosce un ko amaro alla vigilia dell’impegno proibitivo contro la Juventus.
Il gol decisivo è di Bessa, bravo a impattare al meglio un cross di Medeiros.
Grande rimpianto per i pitagorici che regalano un tempo ai liguri, ma vengono fuori nella ripresa quando si tuffano alla ricerca del pari e per poco non lo trovano.
Ma non basta.

TABELLINO

GENOA: Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic (63’ Pereira), Hiljemark, Bertolacci, Bessa (66’ Cofie), Laxalt; Galabinov, Medeiros (79’ Pandev). A disp.: Lamanna (GK), Zima (GK), Lapadula, Taarabt, El Yamiq, Migliore, Rosi, Omeonga, Rossi. All. Ballardini

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccehrini, Samprisi, Martella; Stoian (79’ Tumminello), Ajeti (46’ Barberis), Mandragora; Trotta (84’ Diaby), Simy, Ricci. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Rohden, Izco, Pavlovic, Zanellato, Simic, Crociata. All. Zenga

Arbitro: Irrati di Pistoia

Reti: 28’ Bessa (G)

Ammoniti: 12’ Medeiros (G), 45’+1 Ajeti (C), 46’ Trotta (C), 87’ Tumminello (C), 88’ Simy (C), 90’+2 Pereira (G)