Fare punti  fa sempre bene. Ci sono, però, volte in cui potrebbe fare più bene di altre.  E’ il caso che riguarda al partita che il Crotone andrà a disputare a Marassi contro il Genoa.

I grifoni sono sicuramente superiori, ma sono una squadra che se affrontata al top può essere fermata o imbrigliata dai pitagorici.

Gli uomini di Zenga andranno in campo sabato alle 18 con la consapevolezza che sarebbe fondamentale dare continuità alla vittoria ottenuta contro il Bologna.

Perché farebbe classifica, darebbe morale e allo stesso tempo potrebbe dare un segnale ad un campionato che inizia a credere che il destino pitagorico sia segnato per via di un calendario forse più complicato di quelle delle altre.

Muovere la classifica nell’anticipo significherebbe prepararsi al meglio per quella che è la vera sfida impossibile.

Il 18 aprile  allo Scida sbarcherà la Juventus e lì si  fare punti sarà quasi impossibile.Q

Quasi.