Il Crotone, nonostante la sconfitta contro il Benevento, ha dimostrato che in questa stagione ha davvero le carte in regola per tagliare il traguardo della salvezza.

Da quando è arrivato Walter Zenga e dopo il mercato di gennaio i pitagorici hanno dimostrato di avere personalità, qualità tecnica e rosa per mettersi dietro almeno tre squadre.

Anzi, la situazione sarebbe ancor più rosea se non fosse intervenuto qualche errore arbitrale a mutilare il bottino conquistato dai rossoblu nel 2018.

Il Crotone lavora ogni giorno per guadagnarsi la seconda salvezza consecutiva in Serie A che varrebbe un singolare record calabrese.

Sia il Catanzaro che la Reggina non sono riuscite a fare tre campionati consecutivi in massima serie dal momento del loro esordio nel Gotha del calcio italiano.

Una motivazione in più per marchiare a fuoco il nome del Crotone nella storia del calcio calabrese.