Il Crotone non riesce a prolungare la sua serie positiva e cade in casa del Benevento.  I pitagorici vanno in  vantaggio, ma subiscono la rimonta dei sanniti.

Il pareggio di Benali non evita la sconfitta.

Da segnalare nella sfida la prima rete del calabrese Nicolas Viola in campo con la maglia giallorossa.

Poco male per i pitagorici che adesso si giocano buona parte della salvezza nella sfida contro casalinga contro la Spal.

Vincere significherebbe forse fare il passo decisivo.

 

BENEVENTO: Puggioni; Letizia (46’ Sagna), Djimsiti, Tosca, Venuti; Viola, Sandro, Djuricic (77’ Diabate); Parigini (64’ Iemmello), Coda, Brignola. A disp.: Brignoli (GK), Del Pinto, Cataldi, Gyamfi, Memushaj, Costa, Billong, Lombardi. All. De Zerbi

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Ajeti (57’ Barberis), Mandragora; Ricci (80’ Trotta), Nalini, Crociata (50’ Budimir). A disp.: Festa (GK), Rohden, Izco, Diaby, Pavlovic, Zanellato, Sampirisi, Simic, Simy. All. Zenga.

Arbitro: Rocchi di Firenze
Reti: 11’ Crociata (C), 37’ Sandro (B), 65’ Viola (B), 73’ Benali (C), 89′ Diabate
Ammoniti: 25’ Coda (B), 32’ Letizia (B), 58’ Brignola (B), 66’ Budimir (C), 67’ Djuricic (B), 75’ Benali (C), 80’ Sandro (B)