Grande opportunità per il Crotone nello scontro diretto che si gioca questa sera allo Scida contro la nuova Udinese targata Oddo. Mister Nicola presenta il match:

“E’ uno scontro diretto almeno per quello che riguarda i punti delle due squadre. Noi dobbiamo ragionare sulla singola partita e poi a conclusione del ciclo delle prossime tre faremo il punto della situazione. Non so quale strategia sceglieranno, ma conosco benissimo quello che vogliamo fare noi, già dalla Coppa Italia ho visto delle cose interessanti anche in fatto di applicazione.

Non bisogna aver paura di commettere errori, anche questo rientra nel processo di crescita, insieme alla capacità di adattarsi all’avversario, pur mantenendo la nostra identità. In attacco non abbiamo una prima donna che con i numeri ha dimostrato di essere superiore agli altri, si gioca con la convinzione che ogni coppia può avere dei pregi e dei difetti, comunque sono abbastanza soddisfatto”.