Il Crotone non molla la presa ed attende con ansia che il Milan acquisti il suo attaccante. Perchè? Perché da quella operazione ne potrebbe scaturire subito dopo un’altra che riguarda la società pitagorica, ancora speranzosa di poter avere per il campionato che sta per iniziare, il giovane centravanti rossonero Patrick Cutrone. Per il quale, nonostante qualche settimana addietro il dirigente Fassone aveva parlato di conferma, alla fine si è deciso per il prestito. Ma sul promettente attaccante sale con il passare dei giorni la concorrenza, visto che il pressing sul Milan non è solo del Crotone, ma anche di Bologna e Torino. Alla fine sarà la volontà del ragazzo a determinare la scelta della nuova società con la quale giocare. Decidendo per i pitagorici si troverebbe il Milan da avversario subito all’esordio.