Si sono svolti questo pomeriggio i funerali del “Presidentissimo” Luigi Vrenna, padre del presidente Raffaele e dell’ad Gianni.
Una grande folla di persone ha partecipato alle esequie, che si sono svolte presso la Basilica Cattedrale di Crotone, per rendere l’ultimo omaggio ad una grande persona e per stringersi in un forte e caloroso abbraccio attorno al presidente Raffaele, all’ad Gianni e a tutti i familiari del signor Luigi.
All’uscita del feretro, su cui è stata posata una maglia rossoblù del Crotone, un lungo applauso e tanta commozione hanno salutato per l’ultima volta il signor Luigi Vrenna.
Non dimenticheremo mai il “Presidentissimo”, una persona eccezionale, un uomo positivo e di altissimo valore morale, amato molto anche dai calciatori con cui chiacchierava, scherzava e giocava a carte in ritiro.
Il suo ricordo, i suoi insegnamenti, la sua moralità resteranno per sempre tra noi e noi non lo dimenticheremo.