Home / Sport Strillit / CROTONE CALCIO / Il Crotone cade a Empoli (3-1) e viene sorpassato dal Cesena. Sfuma la A diretta?

Il Crotone cade a Empoli (3-1) e viene sorpassato dal Cesena. Sfuma la A diretta?

Con quattro partite da giocare e sette punti da recuperare, salvo clamorosi scenari futuri, il Crotone dice addio al sogno della Serie A diretta.
I pitagorici cedono sul campo dell’Empoli che da quattro porta a sette i punti di distanza dai pitagorici che, in classifica, si fanno scavalcare dal Cesena, corsaro in casa di un Padova ormai destinato a far compagnia alle già retrocesse Reggina e Juve Stabia, nell’altro anticipo del venerdì.
E’ Maccarone a sbloccare il risultato al 9’, sfruttando un disimpegno non perfetto di Cremonesi in occasione di un cross di Mario Rui e facendo centro col mancino.
Al 35’ è ancora l’ex attaccante del Siena a firmare il raddoppio, stavolta con un diagonale che coglie impreparato Gomis.
Il Crotone prova a riaprire la sfida e ci riesce con una grande realizzazione di Cataldi al 52’ che trova una traiettoria col destro che si insacca sotto l’incrocio dei pali.
Bassi nega il pareggio a Bernardeschi, che ci va ancora vicino in più di una occasione. Al 91’ il gol che fissa il punteggio sul 3-1 ed è un preciso pallonetto dell’ex milanista Verdi.Nelle ultime quattro sarà determinate conquistare il maggior numero possibile di punti per assicurarsi un posto da privilegiato nella griglia play off.