Marco Criaco è un ragazzo di Reggio Calabria, nato nel 1989. La sua carriera non è certo stata facile.  Era nel vivaio della Reggina, ma dopo un grave infortunio gli amaranto preferirono fare altre scelte.

Erano i tempi d’oro ed uscire dal settore giovanile amaranto non era certo un qualcosa che andava giù come un bicchier d’acqua.

E’ dovuto ripartire da lontanissimo (dal Nord Est d’Italia) per riguadagnarsi la Calabria, diventare una colonna del Cosenza e un beniamino del pubblico silano.

L’anno scorso dopo un lungo periodo in Sila è rimasto svincolato.

Per chi non è più under la vita  è dura in Serie C.

Criaco non ha avuto paura di ripartire da lontano. Stavolta non lontanissimo in senso strettamente geografico.

Adesso gioca negli Hamrut Spartans, a Malta.

I suoi compagni di squadra sono due vecchie conoscenze del calcio ad alto livello: Cristian Zaccardo e Davide Succi.