Il Cosenza ha chiuso il 2017 con tredici punti il 2017, mettendo una pezza ad un avvio di stagione disastroso.

Alla vigilia del campionato i rossoblu erano considerati dotati di un organico importante, anche per la presenza di elementi come Caccavallo, reduce dalla promozione in B con il Venezia ed in grado di migliorare la rosa silana.

Il calciatore, invece, non è riuscito a dare positività alla sua esperienza in Calabria.

Per lui si aprono le porte del Catania, a testimonianza di come il valore del calciatore non sia in discussione, dato che a volerlo è un club che punta alla promozione