E’ stato definito come uno dei migliori colpi di mercato di questa sessione di calciomercato e per Alessio Benedetti si tratta di un ritorno al Catanzaro, dopo qualche esperienza altrove: “Ci sono tante aspettative su di me, quando sono stato qui in passato ho lasciato un bel ricordo e quindi spero di fare meglio di allora. In mezzo al campo posso giocare da mezzala o davanti alla difesa, ma credo che inizialmente giocherò da interno. Mi allenavo a Coverciano da svincolato e lì ho avuto l’opportunità di prendere il patentino di allenatore Uefa B, ma intanto penso solo a fare il calciatore. Con Gambaretti abbiamo giocato insieme a Cremona qualche anno fa, adesso si lavora per recuperare la migliore condizione ed essere pronti per l’inizio della nuova stagione”.