In Serie D da un paio di stagioni risulta essere uno degli estremi difensori più affidabili e non è sfuggito all’occhio attento del Catanzaro che lo ha scelto per inserirlo all’interno del proprio organico.
A ventuno anni Emanuele Conti, toscano e prodotto del settore giovcanile del Siena, è un estremo difensore che ha già giocato tre campionati da titolare in Serie D con le maglie di Campobasso e Cavese. Non piazze di poco conto.
Nel frattempo si è davvero alla stretta finale per l’arrivo di Puntoriere dall’Entella. L’attaccante classe ’98, calabrese di Reggio, rappresenta uno dei migliori prospetti del calcio italiano e dopo essersi svincolato per la non iscrizione della Reggina è cresciuto ulteriormente nel settore giovanile dei liguri.
Si tratta di un vero e proprio colpaccio operato dalla nuova proprietà, sebbene si tratti solo di un prestito.