Sorriso ritrovato in casa Catanzaro dopo il prezioso successo ottenuto con il Siracusa. Tre punti fondamentali per credere ancora nella salvezza che però, necessariamente, devono trovare continuità in occasione del confronto diretto prossimo nel derby con la Vibonese, ne parla così mister Erra: “Quando il gioco è più tecnico il Catanzaro dimostra di potersi confrontare bene, quando subentra l’esperienza subentrano anche i nostri limiti. La trasferta con la Vibonese è durissima, hanno fatto un mercato di primissimo piano percependo il pericolo e mettendo pezze importanti dove avevano lacune. Giocatori di buona qualità, esperienza ed un allenatore molto esperto come Campilongo”.