Lega Pro – Il Catanzaro in dieci raggiunge la Casertana in Zona Cesarini (2-2)


domenica 17 gennaio 2016
21:53
catanzaro2014

E’ un buon punto quello ottenuto dal Catanzaro sul campo della Casertana. I giallorossi hanno riagguantato la Casertana nel finale nonostante l’inferiorità numerica, causa l’espulsione di Maita. Nonostante il cammino esaltante della Casertana tra le mura amiche (sette vittorie e un pari sino a oggi) il Catanzaro è riuscito ad ottenere il pareggio dopo aver accarezzato per più di mezz’ora l’idea di raccogliere il bottino pieno. La formazione di Erra infatti era andata in vantaggio con Mancuso al 22′, prima frazione chiusasi sullo 0 a 1. La reazione della Casertana arriva nella ripresa, bastano tre minuti ai padroni di casa per ribaltare il risultato. De Angelis al 68′ ha pareggiato i conti, di Jefferson la rete del 2 a 1. L’espulsione dell’ex Reggina Maita sembrava costringere il Catanzaro alla resa invece in zona cesarini è arrivato il definitivo 2-2 con Razzitti. Buona la prova dei giallorossi, la formazione di Erra ha messo in campo personalità e determinazione contro un avversario quasi proibitivo. Nel prossimo turno il Catanzaro ospiterà al Ceravolo il Foggia.

Print Friendly
  • Livescore calcio offerto da http://www.livescore.it

  • Classifica calcio offerti da livescore.it