Dopo gli ottimi risultati riportati nella stagione da poco conclusa, l’Asd Cataforio rende noto di aver confermato alla guida tecnica mister Pasquale Praticò insieme al suo vice, Giovanni Quattrone. Una coppia che ha dimostrato con i fatti (e si intende sia in termini di gioco sia in termini di risultati ottenuti) la propria bravura e preparazione, non solo per quanto concerne la prima squadra ma anche (e soprattutto) in ambito giovanile e di crescita dei talenti della “cantera bianconera”. La new entry è Leo Zema che non solo farà parte dello staff tecnico ma ricoprirà anche il ruolo di preparatore dei portieri di tutte le formazioni del Cataforio.

Capitolo giocatori. Già note le riconferme del capocannoniere Atkinson, del capitano Peppe Cilione, del portiere Gianluca Parisi, del laterale Cristofer Laganà e dei giovani Andrea Labate e Simone Ienari, vestiranno i colori reggini anche Aldo Durante e Giuseppe Giriolo, oltre Nicola Modafferi. A stretto giro di boa si attende anche la riconferma di Peppe Scopelliti per un roster che, di fatto, ripartirà praticamente invariato rispetto alla stagione sportiva 2017-2018.

Ricordiamo che sabato alle ore 16:00 al “PalaBotteghelle” la Juniores disputerà la gara di ritorno contro la Gear Sport di Piazza Armerina. Ingresso gratuito. Si ripartirà dal 3-1 in favore di Sarica e compagni che hanno fatto bottino pieno in casa dei campioni di Sicilia. Il passaggio del turno consentirebbe alla Quattrone’s band di strappare il pass per le Final Eight Nazionali che, notizia di poche ore fa come si apprende dal comunicato della Divisione Calcio a 5, si disputeranno in Toscana a Chiusi (Pala Coopersport) e Chianciano Terme (Palazzetto dello Sport) nelle date 1-2-3 giugno.

Fabrizio Cantarella – Add. Stampa Asd Cataforio –