Si torna in campo dopo la sosta e la Futura sarà impegnata ad Altofonte in provincia di Palermo.
Trasferta tra le più lunghe della stagione a casa di una squadra che cercherà di conquistare punti per migliorare la classifica deficitaria fino ad ora .
Da parte sua la Futura nonostante le difficoltà fisiche di alcuni giocatori Labate e Martino su tutti, non può concedersi passi falsi se vuole continuare a sognare.
Non saranno della partita sempre causa infortunio Logiudice e Pannuti che rimarranno a casa per continuare le cure .
Il dg Ferrara : ” non abbiamo ancora dimenticato la gara di andata quando fummo sconfitti in casa dal Real Parco.  Servirà una Futura attenta  che non dovrà concedere niente , che dovrà giocare con la massima attenzione.  Sappiamo che il Real Parco ha dimostrato di non meritare l’attuale situazione di classifica .
Mister Rinaldi ed i ragazzi hanno preparato la partita lavorando alacremente
Arbitri della gara i signori Certa di Marsala e Cundo’ di Soverato, terzo arbitro il sig Sfilia di Acireale .