In un teatro “F. Cilea” stracolmo in ogni posto, e con ben 24 Federazioni sportive affiliate in scena, l’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria è stata premiata nel “Galà dello Sport”, alla presenza del Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. La kermesse è stata organizzata dal CONI Calabria e fortemente voluta dal suo presidente, Maurizio Condipodero. Il merito sportivo ottenuto sul campo e riconosciuto alla società bianconera, da sempre attenta ai propri settori giovanili, riguarda la stagione sportiva scorsa, 2016-2017, quando cioè l’U21 bianconera ha sfiorato il titolo nazionale di categoria, fermandosi in semi-finale.

Un’attestazione di merito a coronamento del lavoro, della dedizione degli encomiabili sforzi e sacrifici di una società e di un paese intero che può gioire del proprio operato.

La rosa protagonista in campo nazionale, allenata da Pasquale Praticò e Giovanni Quattrone, è stata composta da: Parisi, Errigo, Ienari, Laganà, Nicola Modafferi, Giuseppe Quattrone, Palumbo, Labate, Iracà, Mancuso, Fortugno, Filippo Modafferi e Rosmini.