L’ Odissea 2000 sbanca il Paladisfida di Barletta e compie un bel salto in classifica attestandosi al terzo posto in solitario. La squadra calabrese ha fornito un’altra ottima prestazione, tenendo sempre in mano il pallino del gioco e stando sempre avanti nel punteggio. Una gara giudiziosa quella disputata dai ragazzi di mister Sapinho che sono stati bravi ad attaccare con pazienza affondando i colpi nei momenti propizi e difendersi bene sulle ripartenze della squadra avversaria. La vittoria di oggi conferma ulteriormente i progressi visti nei match disputati contro Meta e Bisceglie e ciò fa ben sperare per il proseguo del campionato e per le eliminatorie di Coppa Italia.

Sapinho – Grande soddisfazione in casa gialloblù per i tre punti conquistati, come si evince dalle parole di mister Sapinho. “Devo fare un grande elogio ai miei ragazzi che oggi hanno disputato una grande partita. Ora dobbiamo continuare su questa strada per chiudere il girone d’andata con un altro successo che serve per consolidare il terzo posto in classifica. Voglio ringraziare la società del Barletta per la grande accoglienza che ci ha riservato e fare gli auguri di pronta guarigione alla moglie di mister Dazzaro”.

CRISTIAN BARLETTA – ODISSEA 2000 ROSSANO 5 – 8 ( 2 – 3 p.t.)

CRISTIAN BARLETTA: Capuano, Dazzaro , Capacchione, Daloiso, Vivaldo,

Rodriguez, Focosi, Bizzoca, Lamacchia, Ricatti, Tomas, Zalacain. All.

Dazzaro.

ODISSEA 2000 ROSSANO: Gervasi, De Luca, Segovia, Russo, Dentini,

Pizetta, Scervino, Delpizzo, Graziano, Caruso, Adelmo, Moraes. All.

Sapinho.

ARBITRI: Sorci (Pesaro) e Falcone (Foggia).

CRONOMETRISTA: Tessa (Barletta).

MARCATORI: Capacchione, Moraes, Dentini, Pizetta, Sergio, Moraes,