di Gianni Tripodi – Non fermarsi. A cinque giornate dal termine del campionato con i playoff già raggiunti l’obiettivo del team di coach Mecacci è adesso quello di migliorare il posizionamento finale. Impegno non proibitivo sulla carta, ma certamente da non sottovalutare quello di domani sera alle 20 al Pala Calafiore contro Costa d’Orlando, squadra in piena lotta per la salvezza. Nonostante le condizioni non ottimali di Carnovali, Fall e Fallucca, con quest’ultimo al rientro sul parquet a Scauri dopo più di un mese di assenza, la Mood Project ha voglia di continuare a stupire puntando dritta al quarto posto in classifica. Si attende anche per domani una buona risposta da parte del pubblico reggino dopo la splendida cornice vista contro la capolista Caserta. Palla a due domani alle 20, il campionato non è ancora finito.