di Gianni Tripodi – Sì torna sul parquet, sì torna a parlare di basket giocato. Con il tanto atteso trasferimento delle quote societarie dall’ex amministratore unico Aurelio Coppolino alla Mood Project sì inizia finalmente a respirare un’aria diversa in casa nero arancio. Alessandro Menniti è carico ed entusiasta per essere riuscito a finalizzare un closing più che travagliato, ma voluto a tutti i costi, l’obiettivo sarà adesso quello di riportare in alto la Viola. E i ragazzi di coach Mecacci? Dopo il riposo forzato della scorsa settimana domani alle 18 affronteranno Valmontone in piena lotta per i playout. Alessandri e compagni hanno potuto ricaricare le energie fisiche e mentali anche se parte del roster non si trova nelle migliori condizioni, problemi in settimana per Fallucca, Alessandri e Carnovali, sarà invece del match Vittorio Nobile (accolto il ricorso per la squalifica). Sì va a Valmontone per ritrovare il successo a nove giornate dal termine della regular season per continuare a scalare la classifica e conquistare la migliore posizione per affrontare i playoff.