Seconda sconfitta stagionale per la Scuola di Basket Viola.

Serata no per i nero-arancio che giocano una gara sottotono con tanti errori al tiro permettendo il ritorno al successo della meritevole Enjoy Lamezia.

Doppio allungo nel primo e nel secondo periodo per i reggini che sembrano poter prendere il controllo della gara.

Nel terzo quarto qualcosa cambia: lo straniero Lakic trascina gli ospiti.

I ripetuti errori in attacco dei nero-arancio costano caro e si vanno ad unire ad una condizione infortuni che pesa nell’economia e nelle trame del sodalizio reggino.

Gli inseguimenti non sono proficui ed il guizzo della rimonta tarda ad arrivare.

Nel quarto periodo la frenesia dei locali diventa un’arma in più per l’ex Antonicelli ed i suoi compagni bravi a gestire ed allungare sul finale.

Lamezia si riavvicina in classifica agli avversari che aspetteranno buone notizie dalla gara del lunedì tra Soverato e l’attuale capolista, in coabitazione con i violini, Rende.

In caso di successo dei silani, la Scuola di Basket Viola chiuderà la prima fase del campionato di C Silver matematicamente al secondo posto;

in caso di clamorosa sconfitta del Rende al PalaScoppa, Barrile e soci potranno tentare il ribaltamento della vetta della classifica nell’ultima gara del girone al PalaFerraro domenica 16 Gennaio 2018 alle ore 20.30.

Scuola di Basket Viola-Enjoy Iperviaggi Lamezia 66-80

(21-14,16-17,14-27,15-22)

Scuola di Basket Viola:Mandalari,Soldatesca 5, Ciccarello 8, Muià 2, Pandolfi 21,Scialabba 13,Scorza 1,Barrile 6, Sant’ambrogio, Gregurovic 4, Viglianisi 6,Fiorillo.All Polimeni Ass Sant’Ambrogio

Enjoy Lamezia: Lakic 24,Ciamcimino, Mangione 5, Antonicelli S 5, Antonicelli D 7, Bosone 13, Pallone ne, Suraci 2,Gangarossa 15,Albo 7, Saladino 2, Bonavita.All Umberto Di Martino

Arbitri Mafrici di Reggio Calabria e Caputo di Lamezia