La Scuola di Basket Viola Reggio Calabria non si lascia sorprendere nel derby contro la Vis Reggio.

La stracittadina sorride ai nero-arancio che vincono dilagando.

La sfida non era assolutamente da sottovalutare considerando che i bianco-amaranto erano reduci dalla clamorosa vittoria ottenuta ai danni della capolista Rende.

In vetta, da sette giorni c’è, nuovamente, la compagine nero-arancio che dopo un primo quarto fatto di equilibrio ed imprecisioni si scatena nella seconda frazione.

Scialabba fornisce assist spettacolari per i compagni e finalizza alla grande.

Scorza e Grgurovic (molto bene accanto al ventilo di Ciccarello ed ai 13 punti di Pandolfi) raccolgono e depositano a canestro gli assist dei compagni per il devastante parziale che spezza in due la gara.

Dal terzo periodo non ci sarà più storia.

Sesta vittoria su sette gare disputate per il team allenato da Coach Polimeni che nel prossimo turno, il primo dicembre 2018 giocherà in casa della Virtus Catanzaro.

 

 

Scuola di Basket Viola Reggio Calabria-Vis Reggio 113-69

(23-19-37-15,23-21,30-19)

Viola:Gullì 2,Grgurovic 21,Barrile 4,Scorza 17,Soldatesca 3,Ciccarello 20,Pandolfi 13,Scialabba 19, Fiorillo 2,Viglianisi 8,Miuà 1,Sant’Ambrogio.All Giuseppe Polimeni Ass Carlo Sant’Ambrogio

Vis Reggio: Cardone 10, Rappoccio 2,Curciarello 5, Warwick 21, Dattola,Martino , Bakula 4,Galimi, Ventra 8, Larizza 1, Fazzari , Mihajlovic 17.All Checco D’Arrigo, Ass Valerio Gennaro Nusco

Arbitri Micino e Bottino di Cosenza