A pochi giorni dall’esordio in campionato contro l’Olimpia Matera ha parlato il pivot della Viola Reggio Calabria, Alessandro Paesano.

Dopo un lungo precampionato adesso è il momento di fare sul serio. 
Come arriva la Viola a questa prima gara?
“Arriviamo a questo match carichi e concentrati. Siamo pronti per l’esordio.Abbiamo fatto un precampionato molto intenso grazie al lavoro dello staff tecnico che ci ha preparato al meglio sia fisicamente che sulle scelte tattiche da fare in base all’avversario”.

Hai avuto da subito un ottimo impatto nelle gare amichevoli. Un commento a questo primo mese in neroarancio.
“Mi sono trovato benissimo sin dai primi giorni, siamo un grande gruppo formato da giocatori giovani che hanno voglia di dimostrare tanto. Ho un ottimo rapporto con tutti, dallo staff tecnico alla società. Tutto l’ambiente qui a Reggio è stupendo e spero di ricambiare questo affetto con grandi prestazioni”.

Conosci benissimo la Serie B, lo scorso hanno hai raggiunto i play off con Palestrina, quali lo sono le chiavi per un campionato di vertice ?
“La serie B è un campionato lungo e difficile. Sarà sicuramente importante la difesa, dovrà essere il nostro punto di partenza. Ci saranno gare in cui saremo meno precisi al tiro e solo grazie alla collaborazione difensiva, al sacrificio, potremo vincere anche le partite più difficili”.

In chiusura, quali sono i tuoi obiettivi personali ?
“Riportare la Viola dove merita. Dovremo raggiungere i play off e poi puntare a fare il massimo. Io sono uno che punta sempre a vincere e spero di riuscirci anche qui”.