di Gianni Tripodi –  Secondo più che positivo test precampionato per i nero arancio, il primo tra le mura amiche del PalaMazzetto, che hanno avuto la meglio (89-49) nel rematch di tre giorni fa contro la Costa d’Orlando. In Sicilia, contro la compagine allenata da coach Peppe Condello, inserita nello stesso girone (D) della Viola nel prossimo campionato di serie B,  il team di coach Mecacci era riuscito ad imporsi con il punteggio di 61-75 con Nobile (14), Alessandri (13), Carnovali (13) e Fallucca (11) in doppia cifra. Anche questo pomeriggio, davanti ad una buona cornice di pubblico, la nuova Viola ha dimostrato ampi margini di miglioramento, buone indicazioni per coach Mecacci dopo le prime due settimane di lavoro nonostante i pesanti carichi della preparazione. Bene in difesa e attacco fluido, la strada è ancora lunga, ma la “prima” davanti ai propri tifosi è stata super positiva. Buone prestazioni per i due lunghi Paesano e Mastroianni e per il play Alessandri.

Viola Reggio Calabria – Irritec Costa d’Orlando 89-49

Parziali: 25-11, 46-25, 66-39, 89-49

Arbitri: Francesco Praticò ed Alessio Mafrici di Reggio Calabria

Viola Reggio Calabria: Ciccarello ne, Grgurovic 3,Alessandri 13, Fall 9, Fallucca 3, Agbogan 7, Carnovali 7, Mastroianni 13, Paesano 18, Nobile 7, Vitale 9, Scialabba

Coach: Matteo Mecacci

Assistenti: Giuseppe Trimboli e Pasquale Motta

Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto 3,Marinello 5,Balic, Spasojevic 1 Di Coste 6,Bolletta 6, Fowler,Triassi,Bartolozzi 14, De Angelis 8

Coach: Giuseppe Condello

Quintetto iniziale composto da: Alessandri, Nobile, Fallucca, Paesano e Fall. Tripla di Alessandri ad aprire i giochi, secondo fallo per Fallucca, Fall sotto canestro per il 5-2. Buona difesa dei nero arancio, tripla di Fowler per il 7-5 ad accorciare, gli ospiti si avvicinano con Di Coste, -1, ci pensano Fall e Paesano a ridare slancio alla Viola, sul 14-7, timeout Costa d’Orlando. Gioco da tre punti per Alessandri, Viola sul +10, tripla di Carnovali del 22-9, Costa d’Orlando in grande difficoltà, spazio per Scialabba, 25-11. Secondo quarto: Costa d’Orlando prova a rifarsi sotto con il parziale di 5-2, timeout Mecacci, i nero arancio riprendono la corsa con Alessandri e Mastroianni, Alessandri fa girare bene i suoi, schiacciata di Paesano, 40-24. Viola in pieno controllo del match, gioco da tre punti per Fall, e canestro allo scadere di Paesano del 46-25. Terzo quarto: Triple per Bartolozzi e Agbogan, gara sempre in mano alla Viola, ritmi che non si abbassano, Paesano domina a rimbalzo, difesa asfissiante dei nero arancio che non lasciano spazio alle iniziative ospiti, 61-37. Primi punti per Grgurovic, tripla di Mastroianni allo scadere, 66-39. Quarto quarto: Mastroianni show, due triple consecutive e appoggio facile dopo la rubata del 76-39, timeout Costa d’Orlando. Continua la buona difesa del team di Mecacci, triple per Vitale e Alessandri, gara alla conclusione, 89-49.