L’Asd Trebisacce comunica l’ufficialità del tesseramento del centrocampista centrale Nicola Cosentini, classe 1988. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, con tanti trascorsi tra Serie C e Serie D (Pro Patria, Figline, Pro Imperia, L’Aquila, Taranto, Rieti e l’ultima stagione a Levico Terme). L’operazione è stata condotta dal DS Antonio Servidio.

“Ad accettare l’offerta del Trebisacce, oltre il mio desiderio di riavvicinarmi, mi hanno spinto il mister ed il presidente. Mi hanno fatto una grande impressione e mi hanno fortemente voluto. Conoscevo già Tullio Maio ed Alessio Galantucci e nonostante avessi ricevuto anche altre offerte dal Nord, sono felicissimo di questa scelta”.  “In questa annata – prosegue Cosentini – penso che possiamo raggiungere tranquillamente i play-off; questo può essere il nostro obiettivo minimo. Non sono certo venuto qui per fare una passeggiata, ma per lottare insieme alla squadra per un obiettivo comune. Sarà dura, ci sarà da lavorare e soprattutto ascoltare il mister e seguire le sue direttive. Mi auguro di ripagare la fiducia che la società ha riposto in me”.

Ufficiale inoltre anche la riconferma in giallorosso del laterale offensivo Tullio Maio (in foto alla destra del Presidente Miniaci ed insieme a Cosentini) che si va ad aggiungere alla già nota di capitan Galantucci.

Di seguito il riepilogo dei movimenti in entrata:

Maida (portiere), Pepe (difensore), Scigliano (centrocampista), Cosentini (centrocampista), Naglieri (attaccante), Galati (attaccante), Cannitello (attaccante).