E’ andata in archivio la quattordicesima edizione del Trofeo del Mediterraneo: la manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Fip Calabria fa parte da tanti anni del palinsesto dei campionati giovanili nazionali ed in questa annata agonistica ha accolto le giocate ed i canestri dei giovani atleti nati nel 2005.
La vittoria – Al termine di una sfida equilibratissima, la vittoria finale è tutta per una compatta e gagliarda Sicilia.
Il quintetto isolano allenato da Coach Drigo è bravo nel firmare un mini break nel terzo quarto resistendo fino in fondo all’ottima tenuta di gioco della Campania.
Entrambe le compagini avevano dilagato nelle precedenti sfide contro Calabria e Basilicata: nell’arco dei quaranta minuti di gioco della finalissima è emerso un tasso tecnico e di organizzazione di gioco notevole.
Il terzo posto nella manifestazione è stato vinto dai padroni di casa della Calabria: il risultato finale è 68 a 30 contro la Basilicata con tanti ottimi segnali di crescita per il gruppo allenato da Coach Di Martino.
Il Presidente della Fip Calabria Paolo Surace ha ringraziato pubblicamente tutti gli atleti: i giovani 2005 in arrivo da quattro regioni diverse si sono distinti per sportività, fair play, passione, spirito di attaccamento alla pallacanestro e voglia di vincere.
Campania-Sicilia 65-66
Campania:Massaro 8,Pisapia 4,Sauro 3,Aprea 1,Spinelli 4,Sinagra 10,Improta,Rizzo 11,Riccardo 20,Di Lauro 2,Morvillo 2,Ramarro.All Gentile e Amato
Sicilia:Guastella 5,Provenzano,Arcidiacono 2,Galatioto 2,Parla,Profumo,Semprevivo 3,Scredi M. 34,Scredi 2,Pelliccia 4,Saraceni 14,Belmonte.All Drigo Ass Ancona
Arbitri Politi e Laurenda di Reggio Calabria
Calabria-Basilicata 68-30
(11-9-8-27,6-17,5-15)
Calabria:Surfaro 2,Romeo 7,Sgarlato 9,Criaco,Marcianò 3,Sorbara,Miscimarra 26,Ielo 10,Freno 1,Giampà 4,Privitera 9,Cuzzocrea.All Di Martino Ass Padula
Basilicata:Serra,Gliascera,Taratufolo 6,Santosiero,Claps,Zaccagnino,Meccariello 6,Montemurro,Raciti 2,Molinari 3,Bianchi 4,Verrastro 9.All Romano Ass Virgallita
Arbitri Gallo e Mafrici di Reggio Calabria
 w