Con orgoglio possiamo affermare che la Calabria del basket ha finalmente una nuova squadra nel basket nazionale.
Il Basketball Lamezia dei Presidenti Carmelo Pisani e Massimiliano Serrao dopo aver sfiorato il traguardo nella passata stagione perdendo la B per un solo canestro si riscattano alla grande.
I lametini hanno vinto con merito il concentramento del PalaFiom di Taranto battendo in sequenza la Sutor Montegranaro con il risultato 63 a 38, ripetendosi nella sfida conclusiva firmando un capolavoro assoluto e prevalendo sulla formazione leader del campionato campano: il San Nicola Cedri.
La sfida decisiva premia il sodalizio di Damiano Ragusa che vince 57 a 56 ed ottiene il diritto di partecipare alla Serie B nella prossima stagione agonistica 2018-19.
Entusiasta il Presidente del Comitato Fip Calabria Paolo Surace: “E’ una notizia che ci riempie di gioia ed apre nuovi scenari alla nostra pallacanestro calabrese.
Un risultato inseguito a lungo con la giusta mentalità dalla dirigenza lametina che può finalmente sorridere ed abbracciarsi per un traguardo storico e meraviglioso. Complimenti allo staff tecnico, agli atleti ed ovviamente ai dirigenti del club”.
Basketball Lamezia – San Nicola Basket Cedri 57-55
(21-16, 35-31, 44-41)
Lamezia: Rappoccio 7, Faranna 5, Marisi 9, Lazzarotti 3, Monier 8, Rubino 4, Saladino NE, Serra NE, Fragiacomo 2, Gaetano 8, Cuccarese 9, Ragusa NE. All. Ragusa
San Nicola Basket Cedri: Pignalosa 10, Riccio 12, Di Martino NE, Viera 12, Marini, Garofalo, Mihalich 12, Erra 3, Zamo, Russo NE, Johnson 7, Gravina NE. All. Falcombello