Ultima fatica di fine anno per la Barbecue Vis Reggio Calabria, impegnata domani (ore 18.30) al PalaGiovino di Catanzaro contro i locali della Virtus. I bianco/amaranto di coach Polimeni, dall’alto del primato in classifica, di un lusinghiero score di 8 vinte e 1 persa e con i favori del pronostico interamente dalla loro parte, si recheranno in terra catanzarese decisi a confermare la leadership in campionato prima del rompete le righe per le festività natalizie.

Rizzieri e compagni hanno lavorato duramente in settimana per preparare al meglio il match, senza cali di tensione. Di certo i ragazzi del presidente Di Bernardo non commetteranno l’errore di sottovalutare i padroni di casa, che fanno della corsa e della freschezza fisica le loro armi principali.

Stefan Spasojevic, talentuoso serbo/bosniaco classe 2000 della Vis, presenta così l’incontro: “Stiamo lavorando bene. Abbiamo alzato il livello degli allenamenti, migliorando tanto dal punto di vista fisico. A Catanzaro mi aspetto una bella partita, contro una squadra giovane dove spiccano i miei compaesani Klakar e Markovic. Vogliamo vincere per chiudere nel migliore dei modi il 2017 e confermarci in testa alla classifica”.

All’andata i reggini s’imposero nettamente col punteggio di 101-65 grazie ai 26 punti di Skurdauskas e ai 21 di Warwick.

Arbitreranno Francesco Micino di Cosenza e Salvatore Nicola Raffa di Castrovillari.