Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, sconfitta con rammarico

Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, sconfitta con rammarico

di Giuseppe Calabrò – Perde di misura il Gallico Catona che gioca anche bene ma ritorna a casa con le pive nel sacco. Continua

così l’alternanza di risultati e graduatoria variabile di domenica in domenica. Terza sconfitta esterna,

Cotronei dopo la rete iniziale di Riolo in difficoltà al cospetto di un Gallico Catona reattivo e brioso che

ha sprecato più occasioni sotto porta. Una sconfitta che si poteva evitare e ciò fa più rabbia, forse qualche

altro accorgimento tattico sarebbe stato più utile alla causa. Ha debuttato negli ultimi 25 minuti

l’attaccante argentino Heiz.

E nel prossimo turno sfida interna blasonata contro la Vigor Lamezia di mister Salerno, la formazione

lametina è stata ripescata in extremis ed aspira ad un torneo di vertice con gente esperta e di qualità.

Una vittoria e sette pareggi, nessuna sconfitta. Sette reti realizzate, sei subite. Vigor Lamezia che insegue

la zona nobile della graduatoria( leggi play off) con un distacco di quattro punti.

Un altro duro esame per mister Condello, in casa è fondamentale prendere punti, saper gestire i vari

momenti della gara con i tanti giovani in campo. Un Gallico Catona che sta imparando anche sugli errori

commessi ( da non reiterare) , è il “gruppo” la vera forza del manipolo, Demy Scopelliti sta migliorando

atleticamente, un centrocampo che deve aumentare in intensità e ritmo.

Gli esterno devono agire al meglio e la difesa deve essere concentrata, il minino errore può essere fatale.

Si spera nelle giocate di Peppe Ferrato e dell’attaccante argentino Nicolas Heiz, Classe 1998.